Luogo: Brescia

Data evento: 2014 - 2015 - 2016 - 2017 - 2018 - 2019

 

Quattro giorni all’insegna della musica democratica: grazie a «Suonami», iniziativa ideata da Mario Pan e proposta dal 2014 dall’associazione Cieli Vibranti, la città viene caratterizzata dalla inconsueta presenza di undici pianoforti disponibili per suonare liberamente.

Gli strumenti,  decorati come vere e proprie opere d’arte, vengono posizionati sotto palazzo Loggia, in piazza Paolo VI, sotto i portici di corso Zanardelli, nelle sede dell’università statale in corso Mameli, alla Stazione, sotto i portici di piazza Vittoria, al conservatorio Luca Marenzio e in via Paganora. 

Un altro piano è già presente da un paio d’anni alla stazione della metropolitana Vittoria.

I pianoforti potranno essere suonati tutto il giorno, sapendo che quelli posizionati all’aperto saranno ritirati la sera e ricollocati la mattina successiva.

Alle 18 di ciascuna giornata in corso Zanardelli si tengono incontri con importanti artisti, come il tenore Fabio Armiliato, il mezzosoprano Annalisa Stoppa e il chitarrista Giulio Tampalini.

Ogni giorno dalle 16 alle 19 ai pianoforti si esibiranno anche gli allievi del conservatorio, delle accademie e dei licei musicali. 

Oltre alle esibizioni al piano sono previste numerose interpretazioni vocali proposte da cori provenienti da tutta la provincia, coordinati dall’Usci.

Da non perdere è il «Concerto dei sindaci»: assieme ai veterani Emilio Del Bono, sindaco di Brescia, e Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona, si esibirà una voce nuova, il sindaco di Bergamo Giorgio Gori. 

«Suonami è un format che piace – ha sottolineato Del Bono -: la musica è uno straordinario strumento di condivisione».